Stai pensando di acquistare MS Office? Prima leggi qui!

Stai pensando di acquistare MS Office? Prima leggi qui!

Quando Microsoft lanciò Office, nel 1990, in pochi avevano previsto quanto sarebbe divenuto popolare. Sono stati raggiunti 1,2 miliardi di utenti nel 2016. Visto in questa prospettiva, siamo intorno al 16% della popolazione mondiale. Sembrerebbe quindi impersonare la parte del leone nel mercato globale, ma ha ancora tutto questo valore? Diamogli un’occhiata.

Per usare Microsoft Office hai bisogno di un grosso portafoglio. Una singola licenza costa $149.99, così una famiglia di quattro persone andrà a spendere $600. Certo puoi pagare $9.99 al mese per Office 365, ma non sarai mai il reale possessore del software, e per molti non è altro che una spesa indesiderata da aggiungere al budget mensile.

Ci sono alternative gratuite? Ti ho sentito chiedere. Ebbene sì, ci sono delle app basate sul Cloud sviluppate da Google e Microsoft, e Apache OpenOffice se vuoi utilizzare una suite offline. Forniscono molteplici funzionalità sebbene limitate, il supporto di alcuni media non è eccezionale e di solito gli utenti avanzati li trovano molto limitanti.

Fortunatamente esiste una via di mezzo. Per quelli che vogliono il meglio dai due mondi – massima performance e basso prezzo – consigliamo Ashampoo Office 2018, un perfetto mix tra costo e prestazioni.

La suite include tre programmi chiave che simulano (quando non migliorano) le applicazioni più popolari di Microsoft. TextMaker (simile a Word), PlanMaker (simile a Excel), e Presentations (simile a Power Point). Ognuno offre prestazioni simili a quelle contenute in MS Office, ma senza costi eccessivi.

Ashampoo ha dedicato molto tempo e sforzi nel perfezionare l’esperienza dell’utente, quindi è praticamente assente la curva di apprendimento. Il layout riprende molto di ciò che rende MS Office così semplice, anche il menù della barra multifunzione è nello stesso punto (c’è anche un layout ispirato al menù classico se si preferisce il vecchio stile).

Una delle ragioni per cui le persone sono riluttanti a lasciare il chiuso ecosistema Microsoft è la paura di non essere più in grado di lavorare con file Microsoft.

Ashampoo Office usa i file di MS Office di default, e supporta formati legacy da MS Office 6 fino a Office 2016. Quindi Ashampoo Office lavora con tutti queste estensioni (docx, xlsx o pptx) preservando i contenuti e la formattazione come se fosse un file nativo.

Puoi inoltre installare Ashampoo Office su una pendrive portatile, qualcosa che Microsoft attualmente non è in grado di fare. Perché dovresti farlo? Beh, se cambi spesso computer, dal pc del lavoro a quello dell’università, avrai sempre con te la versione del tuo software in versione portatile, installabile su altri supporti. Non tutti i computer usano MS Office, e non tutti i programmi alternativi supportano i file Microsoft, così avere una versione portatile di Ashampoo Office può rivelarsi un’ottima soluzione al problema.

Dunque qual è il prezzo della potente suite di Ashampoo? Al momento costa solo $29.99 per una licenza utilizzabile fino a 5 supporti. Questo significa che avrai tutta la famiglia di software per una frazione del costo di MS Office. Così se sei in cerca di un pacchetto office affidabile che non lesini in quanto ad affidabilità e compatibilità multi-piattaforma, Ashampoo Office 2018 è quello che fa per te.

 

Vedi tutti i comment
Visualizzazione commenti in corso...

Ultimi articoli

App più scaricate

100Ah Batterie de Voiture - 12V 100Ah - Varta H3 | Eric Roberts | Photo Grid APK Modded